Regolamento – Concorso

legambiente_big

Legambiente promuove

ARTISTI DI PAESAGGIO

Concorso fotografico per riscoprire, raccontare e valorizzare il territorio

Nell’ambito del progetto “Artisti di Paesaggio”, dedicato alla promozione e valorizzazione del territorio e dei suoi beni ambientali, artistici e architettonici, Legambiente bandisce sul territorio delle Province di Padova e Rovigo il concorso ARTISTI DI PAESAGGIO per la selezione di fotografie e video che si ispirano a questo tema.

Il progetto mira a lanciare un forte messaggio di sostenibilità ambientale e di promozione del territorio e delle sue caratteristiche architettoniche, culturali e ambientali. Esso si propone di ri‐scoprire di luoghi abbandonati, luoghi di pregio ambientale e paesaggistico, elementi simbolici della tradizione e della cultura locale, con l’obiettivo di risvegliare nei cittadini il desiderio di valorizzare l’ambiente, potenziandone il ruolo di attore della vita sociale, culturale ed economica del territorio.

Il concorso è dedicato a giovani cittadini e aspiranti artisti che, grazie ai linguaggi dell’arte e alle nuove tecnologie, potranno narrare i propri territori fornendone interpretazioni innovative. Il territorio, i territori, offrono molteplici chiavi di lettura e modalità di interpretazione. La sensibilità personale di ognuno può leggere il paesaggio in modi differenti, interiorizzando e restituendo poi, in modo inedito e originale, le emozioni ricevute.

Paesaggi, scorci, volti, oggetti, momenti di vita quotidiana per promuovere le due città e le province di Padova e Rovigo nei loro molteplici aspetti: storico, naturalistico, culturale, enogastronomico.

REGOLAMENTO

Art. 1 – Oggetto e obiettivi

Il Concorso è finalizzato alla produzione di immagini e brevi video che sappiano interpretare il territorio in modo innovativo. Le opere dovranno quindi cercare di proporre un nuovo modo sostenibile di vivere il territorio e i suoi beni artistici e ambientali: promuovere il territorio non solo dal punto di vista sociale, ma anche esprimerne la bellezza e la necessità di riappropriarsene. Verranno incentivate le possibili commistioni tra arte e tecnologia che consentano a tutti i cittadini di farsi testimoni ed interpreti del territorio.

Art. 2 – Partecipazione

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

Il concorso sarà diviso in tre sezioni:

1. “Paesaggio”, a sua volta divisa, a seconda del tema, in:

    1. Progetto di Parco agro-paesaggistico metropolitano tra La Brenta e il Bacchiglione, di Padova

(Per approfondimenti clicca qui: www.legambientepadova.it/files/volantino_parco_agro_paesagg.pdf)

    1. Parco del Delta del Po

2. “Dettagli”: scorci, momenti di vita, ritratti che sappiano mettere in luce le peculiarità dei nostri territori.

Per ognuna delle tre sezioni sono previsti un primo e un secondo premio.

Art. 3 – Modalità di partecipazione

La partecipazione al concorso non prevede costi di iscrizione. Il concorso si avvarrà di piattaforme di Social Networking (Facebook) sia per la ricezione del materiale proposto, sia per la votazione, sia per la proclamazione dei vincitori. Ciascun concorrente può partecipare al concorso con la presentazione al massimo di 3fotografie/video.

Iter del concorso:

  1. Invio del proprio materiale via mail all’account artistidipaesaggio@legambientepadova.it entro il 31 agosto 2014.

Le fotografie verranno pubblicate previa approvazione dell’organizzazione, allo scopo di evitare immagini offensive, lesive della sensibilità comune o semplicemente fuori tema (vedi art. 6).

Il materiale deve essere corredato da:

  • nome dell’autore,

  • titolo e luogo oggetto della fotografia/video,

  • breve descrizione

  • recapito mail o telefonico dell’autore,

  • sezione o sezioni scelte per gli elaborati presentati (vedi art. 2).

La ricezione del materiale sarà confermata da un messaggio di risposta alla richiesta di partecipazione.

  1. Pubblicazione, a cura dell’organizzazione, in album apposito della pagina Facebook di Legambiente Padova di tutte le foto e video partecipanti, corredate dalle informazioni fornite dall’autore, entro 5 giorni dalla chiusura delle iscrizioni.

  2. Fase di votazione pubblica dei materiali tramite “Mi piace”, a cui possono partecipare tutti gli utenti iscritti a Facebook. Il termine per votare è il 26 settembre 2014.

  3. Proclamazione dei vincitori tramite Facebook e successiva premiazione nel mese di settembre 2014.

Art. 4 ‐ Caratteristiche tecniche degli elaborati

Il materiale fotografico e video può essere riprodotto attraverso qualsiasi strumento: dalla macchina analogica al telefono cellulare.

I video non dovranno essere di durata superiore ai 3 minuti.

Art. 5 ‐ Termini e scadenze

Gli elaborati devono essere inviati secondo le modalità indicate dall’art. 3 e 4 entro e non oltre il 31 agosto 2014. Il termine è da intendersi perentorio.

Art. 6 ‐ Norme di produzione e modifica dell’elaborato

Sono ammessi materiali prodotti dal partecipante al concorso, di sua esclusiva proprietà o realizzati rielaborando immagini e video non protetti dal diritto di copia (vedi art. 8).

Non saranno ammesse foto i cui contenuti possono considerarsi volgari, violenti o lesivi della persona e, in ogni caso, gli organizzatori si riservano di escludere foto non ritenute pertinenti all’oggetto del concorso.

Art. 8 ‐ Diritto d’autore e tutela della privacy

L’autore, partecipando al concorso, dà la sua autorizzazione a Legambiente di utilizzare le opere presentate per le proprie finalità istituzionali e in particolare per eventuali manifestazioni ed eventi, assumendosi l’obbligo di citare l’autore degli elaborati presentati. Le fotografie potranno essere utilizzate, oltre che per mostre espositive, anche per finalità promozionali come pubblicazione su siti, realizzazione di supporti cartacei vari e ogni altro utilizzo che si riterrà opportuno, pur sempre nell’ambito delle finalità istituzionali e senza scopo di lucro.

Ogni autore, mediante l’invio dei propri dati per la partecipazione al Concorso, autorizza l’uso dei dati personali esclusivamente ai fini della partecipazione al presente concorso e si assume la responsabilità di aver letto il bando e di accettarne le condizioni ai sensi dell’art. 13 D.lgs.196/2003, in particolare riguardo ai diritti riconosciuti dalla legge ex art. 7 D.lgs. 196/2003.

Ogni autore dichiara e garantisce di essere l’autore degli elaborati presentati, di essere titolare di tutti i diritti degli elaborati o di non aver utilizzato immagini o video coperti da copyright, ed autorizza la riproduzione e la pubblicazione degli stessi ai fini del presente concorso. Inoltre, ogni autore dichiara di essere personalmente responsabile di quanto ritratto, con particolare riferimento a persone, cose o altro materiale coperto da diritto di autore o da altro diritto di proprietà intellettuale.

Ogni autore pertanto, dichiarandosi responsabile del contenuto della propria opera, mantiene indenne Legambiente Padova APS e Legambiente Veneto da qualsiasi pretesa e/o azione di terzi e sarà tenuto a risarcire gli organizzatori da qualsiasi conseguenza pregiudizievole, ivi incluse spese legali, anche di carattere stragiudiziale, in cui dovessero incorrere in conseguenza di violazioni di quanto dichiarato e garantito dal partecipante.

Art. 9 ‐ Giuria

La giuria è popolare, tramite votazione online da parte degli utenti. I vincitori delle diverse sezioni verranno decretati in base al numero di “Mi piace” ricevuti dall’elaborato pubblicato nell’album Facebook del Concorso.

I vincitorisaranno individuati entro e non oltre il 27 settembre 2014 e la decisione sarà comunicata sulla pagina Facebook di Legambiente Padova. I vincitori saranno inoltre contattati via mail o su Facebook.

Art. 10 ‐ Premi

Sezione 1.1: Progetto di Parco agro-paesaggistico metropolitano tra La Brenta e il Bacchiglione

1° PREMIO

Bicicletta da donna

Bicicletta nuova, modello Olanda per godersi il territorio in maniera ecologica, offerta da Cicli Fhedra, meccanico e rivenditore di biciclette partner di Legambiente in diverse iniziative di sensibilizzazione ambientale, con sede in Tencarola di Selvazzano (Pd). (Tel. 3476422019)

2° PREMIO

Cassa di birra a km0

Cassa di birra Olmo, la birra km0 offerta da Birra Olmo, birrificio artiginale della provincia di Padova. Birra Olmo vuole evadere dagli schemi, dalla monotonia e dalla mediocrità, sostenendo la rivoluzione della birra artigianale. Il suo logo è l’assunto tra il movimento e il dinamismo del tempo a cui apparteniamo, rappresentati dagli ingranaggi, dove le idee girano e fermentano …e l’albero, simbolo della natura. (Sito www.birraolmo.it)

Sezione 1.2: Parco del Delta del Po

1° PREMIO

Escursione in barca per quattro persone: Scano Boa, tra lagune e canneti

L’escursione, offerta da MarinoCacciatori, prevede un’itinerario con partenza da Pila, la navigazione sulla foce principale del Po di Venezia, della Busa di Tramontana e dell’isola della Batteria, il faro di Punta Maistra, Busa Dritta, i canneti della Laguna del Basson. Si visiteranno zone a basso fondale, luoghi un tempo bonificati; si sbarcherà al pontile di Scano Boa e si visiterà la spiaggia incontaminata e i casoni di canna palustre, tra gli ultimi rimasti sul territorio. (Sito: http://www.marinocacciatori.it)

2° PREMIO

Escursione in barca per due persone: Il Po di Maistra e la golena di Ca’ Pisani

L’escursione, offerta da MarinoCacciatori, prevede la navigazione lungo il Po di Maistra, il ramo più piccolo e suggestivo del Delta, dove flora e fauna danno vita a un perfetto connubio. Dopo il rilassante percorso, che con le sue garzaie e i suoi alberi dona una grande pace, si sbarca nell’oasi di Cà Pisani. L’escursione proseguirà con la visita alla golena accompagnati da una guida naturalistica. (Sito: http://www.marinocacciatori.it)

Sezione 2: “Dettagli

1° PREMIO

Cena bio per due

Cena per due persone con di prodotti biologici offerta dall’Osteria Fuori Porta di Padova, gestita dalla coop I dodici Mesi che si batte per diffondere la cultura dell’economia solidale perchè il “consumare” è un atto politico e sociale… e va fatto per bene. (Sito www.osteriadifuoriporta.it)

2° PREMIO

Cesta agro-alimentare km0

Cesta con prodotti agricoli del territorio come miele, olio, confetture, vino frutta e verdura di stagione offerta da Ortocorto, progetto cooperativo per la promozione di prodotti agricoli locali e di qualità, che offre inoltre opportunità di crescita e di inserimento a lavoratori svantaggiati. (Sito: www.ortocorto.com)

L’elenco dei premi per i vincitori del concorso verrà pubblicato anche nella pagina Facebook di Legambiente Padova.

Art. 11 ‐ Cerimonia di premiazione

L’Evento pubblico per la premiazione dei vincitori si svolgerà il 28 settembre 2014 in occasione della “Festa del Recupero” organizzata da Legambiente Padova. Tutti i dettagli saranno annunciati nella pagina Facebook di Legambiente Padova.

 

Scarica il bando in formato .pdf

Per informazioni scrivi a: artistidipaesaggio@legambientepadova.it

 


 

FCRPR_Culturalmente_2013_ModA

 

2 pensieri su “Regolamento – Concorso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...